Termoidraulica Savinese

Azienda che opera nei settori dell'impiantistica industriale e civile.
Un idraulico e termotecnico professionista nella provincia di Arezzo: vendiamo, installiamo e manteniamo impianti di riscaldamento, condizionamento, raffrescamento, idrosanitari, impianti solari, impianti a pavimento, centrali termiche, centrali frigorifere, climatizzazione, arredo bagno, impianti fotovoltaici, minieolici, antincendio, ad aria compressa, a vapore, gas tecnici, gas metano e GPL, riscaldamento piscine, trattamento acque.

Ultime notizie

Così rinnovabili e generazione distribuita hanno cambiato il sistema elettrico italiano

(Tue, 28 Jun 2016 15:55:14 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Una nuova relazione firmata Aeegsi mostra come in questi ultimi anni il sistema elettrico italiano sia cambiato a causa della crescita delle rinnovabili e della generazione distribuita. I dati su potenza e produzione, gli impatti sul mercato elettrico, il costo degli incentivi.
Immagine Banner: 

Continua, anche se a ritmi rallentati, il cambiamento del sistema elettrico italiano e l'Autorità per l'Energia lo fotografa in una nuova interessate relazione (in allegato in basso).

La crescita delle rinnovabili e della generazione distribuita

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

leggi tutto

Il nuovo decreto rinnovabili verso la Gazzetta e il contatore GSE

(Tue, 28 Jun 2016 11:40:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Il decreto dovrebbe andare in Gazzetta domani. Pubblichiamo il testo definitivo. Intanto il contatore degli incentivi alle rinnovabili non FV segna uno scatto indietro da 51 milioni di €: il tetto è più lontano e con l'imminente pubblicazione del DM non dovrebbe più preoccupare. Vediamo come cambierà il metodo di calcolo.
Immagine Banner: 

Domani il testo del nuovo decreto con gli incentivi alle rinnovabili elettriche non FV dovrebbe essere in Gazzetta Ufficiale. Intanto oggi il GSE ha pubblicato il nuovo aggiornamento del contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti a fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici. Il costo registrato al 31 maggio è di ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Combustione di legna e pellet: AIEL fa chiarezza su consumi ed emissioni di PM10

(Tue, 28 Jun 2016 11:30:14 +0000)

Uno studio AIEL dimostra che i dati ufficiali su consumi ed emissioni di PM10 prodotte dalla combustione domestica di legna e pellet abbiano lacune e discrepanze. Un'elaborazione ad uso dell'opinione pubblica e della politica, per operare scelte corrette di riqualificazione del parco installato.

Uno studio realizzato da AIEL, l’associazione italiana energia agroforestali, (vedi sotto sintesi) dimostra, attraverso alcune elaborazioni, come i dati ufficiali su consumi ed emissioni di PM10 prodotte dalla combustione domestica di legna e pellet abbiano delle lacune e discrepanze rispetto alla realtà. Aspetti che per AIEL vanno evidenziati soprattutto alla luce dei recenti allarmismi e attacchi verso tutto il settore delle biomasse.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Stati Uniti, Canada e Messico puntano al 50% di elettricità pulita al 2025

(Tue, 28 Jun 2016 10:30:42 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Al vertice trilaterale di Ottawa è atteso un impegno formale dei tre Paesi per puntare sulle fonti a zero emissioni di CO2 (rinnovabili in primis, ma anche nucleare). L’accordo dovrebbe includere un aumento dell’efficienza energetica e una riduzione delle emissioni di metano nell’industria oil&gas.
Immagine Banner: 

Sarà l’ultimo summit dei “Three Amigos” cui parteciperà Barack Obama domani a Ottawa. Il presidente americano si troverà nella capitale canadese insieme con i leader degli altri due Paesi più importanti dell’America settentrionale, cioè Canada e Messico, rappresentati rispettivamente dal primo ministro Justin Trudeau e dal presidente Enrique Peña Nieto.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Rifiuti ed economia circolare: perché non può essere una tendenza, ma una necessità

(Tue, 28 Jun 2016 10:15:21 +0000)

Micaela Ancora - FIRE
Il problema dei rifiuti in Italia richiede un indirizzo legislativo, vanno condivise le buone pratiche e le soluzioni innovative per la loro gestione, ma soprattutto serve una revisione organica della normativa. Gli obiettivi europei possono fare da traino?

È in voga in questo periodo storico parlare di economia circolare. Come ogni tendenza figlia della società moderna, dalla filosofia vegana o alle cure mediche alternative, anche questa corrente passa da tortuose strade sui cui lati a megafono spiegato c’è chi grida ogni tipo di commento, consiglio, indirizzo, critiche e orazioni degne del miglior santone.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Inverter di stringa TRIO-50.0 di ABB per uno dei più grandi impianti fotovoltaici in UK

(Tue, 28 Jun 2016 10:00:54 +0000)

News dalle Aziende
I nuovi inverter di stringa da 50 kW di ABB alimentano un parco FV da 46 MW nel Regno Unito, realizzato dalla tedesca BayWa. Le caratteristiche tecniche di TRIO-50.0.

Uno dei più grandi progetti di parco solare del Regno Unito, 46 MWp (vedi a sinistra foto di parte della centrale), con un’estensione di 1 kmq, utilizzerà per la prima volta i nuovi inverter di stringa TRIO-50.0 di ABB per convertire l’energia solare in energia elettrica destinata a 11.500 abitazioni.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Renzi e le rinnovabili: l’ennesima occasione persa

(Tue, 28 Jun 2016 09:30:38 +0000)

Francesco Ferrante
I proclami del presidente del Consiglio sul rilancio delle energie pulite passati ai raggi X in questo contributo di Francesco Ferrante, ecologista e fondatore di Green Italia, pubblicato su La Stampa

Un’occasione persa. Sembra la sintesi più efficace per commentare la conferenza stampa con cui Renzi qualche giorno fa a Palazzo Chigi si è presentato per “rilanciare” le rinnovabili.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Sbilanciamenti 2012-2014: nuova delibera Aeegsi

(Tue, 28 Jun 2016 08:29:41 +0000)

L’Autorità per l’Energia definisce la regolazione sugli sbilanciamenti nel periodo luglio 2012 - settembre 2014, in seguito alle sentenze del Tar Lombardia e del Consiglio di Stato, che hanno annullato la previgente regolazione. Due le opzioni per gli operatori: la delibera e le modalità di scelta.

Con una nuova delibera l’Autorità per l’Energia elettrica il gas e il sistema idrico definisce la regolazione da attuare agli sbilanciamenti effettivi nel periodo luglio 2012- settembre 2014, in seguito alle sentenze del Tar Lombardia 1648/2014 e del Consiglio di Stato 1532/2015 e 2457/2016, che hanno annullato la previgente ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

DDL Concorrenza, bocciato emendamento per una "bolletta più giusta". La petizione

(Tue, 28 Jun 2016 07:30:01 +0000)

È stato bocciato l'emendamento proposto da Italia Solare con Codici, Greenpeace, Legambiente e WWF Italia al “DDL Concorrenza” e presentato alla Commissione Industria del Senato per ridurre i costi in bolletta grazie all'utilizzo delle rinnovabili. L'associazione lancia una petizione.

L'emendamento proposto da Italia Solare, Associazione Consumatori Codici, Greenpeace, Legambiente e WWF Italia al “DDL Concorrenza” e presentato alla Commissione Industria del Senato per ridurre i costi in bolletta grazie all'utilizzo delle rinnovabili è stato bocciato, con la votazione di 9 contrari, 6 favorevoli (Girotto M5S, Castaldi M5S, Valdinosi PD, Consiglio Lega Nord, Pelino FI e Perrone COR) e 1 astenuto (Di Biagio AP), (vedi

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Bandi, appalti e gare del giorno: 28 giugno 2016

(Tue, 28 Jun 2016 07:00:00 +0000)

Ogni giorno, per gli abbonati a QualEnergia.it PRO, pubblichiamo progetti europei, programmi di finanziamento regionali, locali e nazionali, bandi per gare d'appalto in tutta Italia per la fornitura di beni e servizi su energia, edilizia ed efficienza energetica, mobilità sostenibile ed altro ancora. I bandi del giorno e l'archivio.

Per gli abbonati a QualEnergia.it PRO ogni giorno progetti europei, programmi di finanziamento regionali, locali e nazionali, bandi per gare d'appalto in tutta Italia per la fornitura di beni e servizi su energia, edilizia ed efficienza energetica, mobilità sostenibile ed altro ancora. I bandi pubblicati oggi e il nostro archivio.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Energie rinnovabili, i dati statistici sulle Regioni

(Tue, 28 Jun 2016 06:00:00 +0000)

I dati statistici ufficiali sui consumi finali lordi di energia da fonti rinnovabili, nei settori elettrico e termico, rilevati nelle Regioni e nelle Province autonome italiane. Per il settore termico si tratta della prima pubblicazione di dati ufficiali a livello regionale.

Il GSE pubblica la nota “Energia da fonti rinnovabili nelle Regioni e nelle Province autonome italiane” (in allegato in basso), nella quale sono presentati i dati statistici ufficiali sui consumi finali lordi di energia da fonti rinnovabili, nei settori elettrico e termico, rilevati nelle Regioni e nelle Province autonome italiane negli anni 2012, 2013 e 2014.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Una proposta per la riqualificazione energetica profonda degli edifici condominiali

(Mon, 27 Jun 2016 14:03:05 +0000)

ENEA propone un nuovo meccanismo di incentivazione per le riqualificazioni profonde. L’innovativa strategia raccoglie diversi consensi, tra i quali quello di Enrico Morando, Vice Ministro dell'Economia. Dettagli della proposta e aspetti da approfondire. Articolo di Virginio Trivella (Renovate Italy).

Pubblichiamo un articolo a cura di Virginio Trivella (Renovate Italy), che ringraziamo per la collaborazione.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Energia e clima dopo la Brexit: ipotesi e scenari

(Mon, 27 Jun 2016 12:15:14 +0000)

Luca Re
Il referendum del 23 giugno ha lasciato fuori dal dibattito i temi energetici e ambientali, che però sono tornati alla ribalta dopo la vittoria del “leave”. La Gran Bretagna continuerà a promuovere le rinnovabili? Che fine farà il suo impegno per ridurre le emissioni di CO2? Vediamo come potrebbe svolgersi questa partita.

Prima del referendum del 23 giugno c’eravamo chiesti quali sarebbero potute essere le conseguenze di Brexit sul futuro dell’energia in Europa (QualEnergia.it).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Mercato elettrico e speculazione sul MSD, interviene l'Autorità

(Mon, 27 Jun 2016 12:10:50 +0000)

Redazione QualEnergia.it
L'Autorità per l'Energia interviene per bloccare le dinamiche speculative che si stanno verificando sul mercato dei servizi di dispacciamento, facendo lievitare i costi e guadagnare qualcuno. Allertata anche l'AGCM. Nel mirino, assieme a termolettrici e trader, anche alcuni impianti a rinnovabili non programmabili.

Nei giorni scorsi riportavamo le dinamiche anomale che da aprile si stanno verificando sul mercato elettrico e in particolare sul mercato dei servizi di dispacciamento, l'MSD, che Terna gestisce per mantenere in equilibrio il rapporto tra domanda e offerta.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

L’energia in Parlamento questa settimana, 27 giugno – 3 luglio 2016

(Mon, 27 Jun 2016 11:00:02 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari (27 giugno – 3 luglio) che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.

Ecco il calendario dei lavori parlamentari della settimana da lunedì 27 giugno a domenica 3 luglio 2016 che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO. In allegato in basso il calendario completo con tutti gli appuntamenti di Camere, commissioni e Governo.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Riscaldamento, elettricità e carburanti: come e quanto spendono le famiglie italiane

(Mon, 27 Jun 2016 10:45:01 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Nel 2015 i consumi di energia sono aumentati, ma la spesa è stata contenuta dal calo del prezzo della benzina. Elettricità: le famiglie italiane con consumi bassi pagano meno di quelle del resto d'Europa, ma la riforma cambierà le cose. In crescita legna e pellet. I dati aggiornati su consumi e bollette.

Nel 2015 è calata la spesa per i trasporti delle famiglie, soprattutto grazie al crollo dei prezzi del barile. Sono invece cresciuti, rispetto al 2014, i consumi per riscaldamento ed elettricità. I clienti domestici italiani spendono soprattutto per il metano, ma continua la costante crescita dell'utilizzo di biomasse.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Fare mini eolico ad accesso diretto: non ci sono i tempi

(Mon, 27 Jun 2016 09:52:02 +0000)

Leonardo Berlen
Nell'attesa della pubblicazione del decreto fonti rinnovabili non FV, vanno segnalati tutti i problemi causati da questo ingiustificabile ritardo di 18 mesi. Problemi che sono particolarmente gravi per chi deve realizzare impianti mini eolici ad accesso diretto. Vediamo perché con l'aiuto di alcuni operatori.
Immagine Banner: 

Il decreto rinnovabili è alla firma, ma disporre di una normativa per l’incentivazione degli impianti che arriva con un ritardo di 18 mesi e che avrà una durata fino al 31 dicembre 2016 pare ormai quasi un contentino per alcuni operatori.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

leggi tutto

Idrogeno e storage, nuove soluzioni dagli scienziati di Stanford

(Mon, 27 Jun 2016 06:00:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
I ricercatori dell’università americana hanno sperimentato nuove soluzioni per i combustibili a zero emissioni e l’accumulo di rete. Breakthrough nel processo per ottenere idrogeno da energia fotovoltaica e nelle batterie ricaricabili allo zinco. Le innovazioni in sintesi e i due studi.

Storage di rete e carburanti ecologici per i trasporti costituiscono due tra le maggiori sfide mondiali per l’energia: proprio da qui sono partiti i ricercatori dell’università di Stanford per sperimentare nuove tecnologie più efficienti e meno costose. A riportare i risultati dei loro studi più recenti sono due pubblicazioni ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Transizione energetica mondiale, giustizia sociale e dignità del lavoro

(Fri, 24 Jun 2016 16:30:56 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Serve consapevolezza sulla necessità di applicare una giusta transizione energetica verso il 100% di rinnovabili, considerando anche le sfide e le opportunità per coloro, lavoratori e comunità locali, che saranno influenzati da una decarbonizzazione globale. Se ne è discusso in un Simposio internazionale organizzato da Wwf e Focsiv.

La ricerca di una giusta transizione che assicuri alle società una sostenibilità energetica e la dignità del lavoro è stato il tema affrontato ieri, 23 giugno, dal Simposio internazionale organizzato dal Wwf e dalla Federazione degli organismi cristiani servizio internazionale volontario (Focsiv) dal titolo “Una Transizione giusta per la nostra casa comune: energia, lavoro e sradicamento della povertà”'.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Europa, più autoconsumo e generazione distribuita per l’energia al 2030

(Fri, 24 Jun 2016 15:45:29 +0000)

Redazione QualEnergia.it
L’Europarlamento ha votato due risoluzioni chiedendo alla Commissione di fissare obiettivi vincolanti più ambiziosi in tema di rinnovabili ed efficienza energetica al 2030. Il diritto all’autoproduzione energetica è un passaggio fondamentale, così come l’elettrificazione dei trasporti e nuovi criteri di sostenibilità per i biocarburanti.
Immagine Banner: 

Efficienza energetica e fonti rinnovabili sono al centro di due risoluzioni appena approvate dal Parlamento UE (vedi sotto in allegato). Il dato comune è che gli obiettivi al 2020 rischiano di non essere raggiunti da tutti gli Stati membri, a causa di errori e ritardi da parte dei singoli governi e della stessa Commissione europea.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

QualEnergia.it - Il portale dell'energia sostenibile che analizza mercati e scenari