Termoidraulica Savinese

Azienda che opera nei settori dell'impiantistica industriale e civile.
Un idraulico e termotecnico professionista nella provincia di Arezzo: vendiamo, installiamo e manteniamo impianti di riscaldamento, condizionamento, raffrescamento, idrosanitari, impianti solari, impianti a pavimento, centrali termiche, centrali frigorifere, climatizzazione, arredo bagno, impianti fotovoltaici, minieolici, antincendio, ad aria compressa, a vapore, gas tecnici, gas metano e GPL, riscaldamento piscine, trattamento acque.

Ultime notizie

Fotovoltaico in market parity, altri 300 MW in arrivo in Spagna

(Wed, 20 Jun 2018 09:00:27 +0000)

Siglato l’accordo per realizzare il super-parco solare di Talasol nella regione di Extremadura. Piena operatività attesa nel 2020 con una formula di contratto spot/hedge: elettricità venduta a prezzi di mercato senza sussidi e con una copertura finanziaria contro il rischio delle fluttuazioni.
Immagine Banner: 

La Spagna potrebbe ridiventare protagonista del fotovoltaico europeo, puntando sui grandi progetti di taglia industriale utility-scale senza sussidi: l’ultimo segnale di questa tendenza è la firma del contratto EPC (Engineering, Procurement and Construction) da 192 milioni di euro tra Talasol Solar e Metka, per sviluppare quello che sarà uno dei più grandi impianti FV in parità di mercato in Europa.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

leggi tutto

Formazione installatori, il tour di Energia Italia fa tappa a Roma il 26 giugno

(Wed, 20 Jun 2018 08:50:15 +0000)

News dalle Aziende
La prima parte della giornata sarà dedicata al "Corso tecnico avanzato SolarEdge” al termine dell quale i partecipanti riceveranno l’attestato “Installatore certificato SolarEdge”. Il programma e le modalità di iscrizione.

Si terrà il 26 giugno a Roma, presso l'hotel Holiday Inn a Parco De' Medici, la terza tappa di ENERGY AcademyTOUR, il percorso della certificazione delle competenze proposto agli installatori da Energia Italia insieme ai più prestigiosi brand del settore fotovoltaico.

La prima parte della giornata sarà dedicata al "Corso tecnico avanzato SolarEdge” al termine dell quale i partecipanti riceveranno l’attestato “Installatore certificato SolarEdge”.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Accumuli, nel mondo boom dei sistemi di accumulo domestici. E da noi?

(Wed, 20 Jun 2018 08:05:52 +0000)

Alessandro Codegoni
In paesi come Australia, Usa e Germania, il mercato degli impianti domestici di accumulo va a gonfie vele, addirittura di più di quello dei grandi impianti. In Italia questa diffusione ancora non si vede, ma secondo un analista energetico è solo questione di tempo. Anche da noi ciò che oggi frena la diffusione delle batterie nelle case, verrà superato.
Immagine Banner: 

Nel 2017 si è parlato molto del mega impianto di accumulo da 129 MWh realizzato da Tesla in Australia o, un po’ meno, di quello, fatto da Tesla e altre due società, da 200 MWh, costruito in California nell’Aliso Canyon, cioè

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

leggi tutto

Emissioni caldaie a biomassa legnosa, accordo tra AIEL e MinAmbiente

(Wed, 20 Jun 2018 05:11:40 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Con l'accordo entrambe le parti si impegnano a contribuire all'abbattimento delle emissioni entro il 2030 con un turn-over tecnologico che prevede la rottamazione di oltre 4 milioni di apparecchi a biomassa legnosa, sostenuta dall'incentivo del Conto Termico.

La filiera legno-energia si impegna a contribuire all'abbattimento dei livelli di particolato PM10 e di Benzo(a)pirene per ridurre del 70% le emissioni entro il 2030 con un turn-over tecnologico che prevede la rottamazione di oltre 4 milioni di apparecchi con più di 20 anni di età.

Questo in estrema sintesi il contenuto del protocollo di intesa tra AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali e Ministero dell'ambiente.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Efficienza energetica, la fotografia dell’Enea

(Tue, 19 Jun 2018 11:43:36 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Il residenziale ha sostanzialmente raggiunto l’obiettivo atteso al 2020, l’industria è circa a metà del percorso previsto, mentre risultano ancora indietro trasporti e terziario, settore quest’ultimo in cui rientra la PA. Il 7° Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica dell’ENEA.
Immagine Banner: 

Grazie all’ecobonus le famiglie italiane hanno investito nel 2017 oltre 3,7 miliardi di euro per realizzare circa 420mila interventi di riqualificazione energetica, con un risparmio di oltre 1.300 GWh/anno. A ciò si aggiunge anche un risparmio di circa 2 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtep) derivante dall’emissione di 5,8 milioni di Titoli di Efficienza Energetica, i cosiddetti Certificati Bianchi, di cui 62% nell’industria e il 31% nel civile.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

I nuovi scenari energetici che si aprono con l’obiettivo 2030

(Tue, 19 Jun 2018 07:44:59 +0000)

Gianni Silvestrini
L’accordo sull’obiettivo del 32% dei consumi finali da soddisfare con le rinnovabili richiederà per l’Italia un forte sviluppo di eolico e soprattutto fotovoltaico. L’obiettivo finale dipenderà dal livello dei consumi. Ma per il FV bisognerà arrivare a circa 80 TWh di produzione, cioè 3,6 volte l’attuale.
Immagine Banner: 

L’accordo raggiunto in Europa sul target, legalmente vincolante, del 32% dei consumi finali da soddisfare con le fonti rinnovabili alla fine del prossimo decennio non fa che registrare l’inevitabile percorso di decarbonizzazione del continente.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Perché il gas non può essere così “amico” delle rinnovabili

(Tue, 19 Jun 2018 07:40:14 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Un nuovo studio di Oil Change International ribadisce che il combustibile di origine fossile non può fare da “ponte” alla transizione energetica verso le tecnologie pulite. Il G20 però ha confermato il ruolo strategico del gas anche nei decenni a venire. In quale direzione si andrà?
Immagine Banner: 

Non è un combustibile “ponte” verso un mondo più pulito, non è più in concorrenza col carbone ma con le fonti rinnovabili, rischia seriamente di far fallire gli obiettivi climatici su scala globale: il gas naturale è di nuovo accusato di rallentare la transizione energetica “verde”.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Biometano e biocarburanti avanzati: la procedura per l’incentivazione

(Tue, 19 Jun 2018 05:25:25 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Dal 2 luglio 2018 alle 12 sarà possibile presentare richiesta di qualifica per gli impianti di produzione di biometano o di biocarburanti avanzati ai fini dell’accesso ai meccanismi di incentivazione previsti dal citato Decreto. Ecco come.

Il GSE ha pubblicato la procedura applicativa per la qualifica degli impianti di produzione e l’incentivazione del biometano e degli altri biocarburanti avanzati utilizzati nei trasporti, ai sensi del D.M. MiSE 2 marzo 2018.

Quando presentare le domande

Per garantire pari opportunità a tutti gli operatori ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Solare termico, cresce l'interesse per i grandi impianti

(Fri, 15 Jun 2018 13:48:35 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Questo uno dei trend che emergono dalla nuova fotografia a del settore scattata dalla IEA nell'ultimo report pubblicato nel suo Solar Heating and Cooling Programme. In generale invece rallenta il mercato del residenziale, che soffre la competizione di pompe di calore e fotovoltaico.
Immagine Banner: 

Il solare termico continua a scontare un tasso di crescita molto inferiore a quello delle altre rinnovabili, ma aumenta la sua penetrazione nel commerciale e nell'industriale con progetti di grande taglia.

Questo uno dei trend che emergono dalla nuova fotografia a del settore scattata dalla IEA nell'ultimo report pubblicato nel suo ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

ABB a Intersolar con la più completa gamma di soluzioni fotovoltaiche

(Fri, 15 Jun 2018 08:57:23 +0000)

News dalle Aziende
Le numerose e innovative soluzioni fotovoltaiche di ABB presentate dal 20 al 22 giugno a Intersolar Europe di Monaco di Baviera.

ABB continua ad ampliare il proprio portfolio di prodotti sull'energia solare.

Le soluzioni più recenti comprendono un'ampia gamma di prodotti fotovoltaici per la generazione di energia e per l'efficientamento energetico di edifici, oltre a soluzioni orientate al futuro per l'accumulo di energia solare nel settore residenziale.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

L’acqua dolce che arriva dall’aria del deserto, grazie all’energia solare

(Fri, 15 Jun 2018 07:00:40 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Ricercatori hanno testato in Arizona un dispositivo capace di catturare l’umidità presente nell’atmosfera di notte, per poi farla condensare di giorno, ricavando acqua potabile, grazie a una speciale struttura metallo-organica che richiede il calore del sole per funzionare.
Immagine Banner: 

Ricavare acqua potabile in un deserto, sfruttando il calore solare, tramite un dispositivo che non ha bisogno di essere attaccato a una fonte di energia: sembra impossibile, ma i ricercatori dell’Università di Berkeley in California hanno dimostrato il contrario, anche se ci vorrà ancora molto tempo, con ogni probabilità, per estendere la loro tecnologia su vasta scala.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

“CSP in Italia bloccato da due anni”, l’appello di ANEST a Di Maio

(Fri, 15 Jun 2018 05:44:05 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Il settore del solare termodinamico attende da due anni il decreto del MiSE che ne dovrebbe disciplinare l’incentivazione e definire le regole. Anest lancia un appello al nuovo ministro e racconta lo stallo del settore in Italia.

La tecnologia solare termodinamica (o CSP – Concentrated Solar Power), nella sua evoluzione più recente a sali fusi, è nata proprio in Italia con l’intuizione del Premio Nobel Carlo Rubbia e il lavoro dell’ENEA.

Ma da giugno 2016 le imprese italiane che operano in questo settore sono bloccate.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

APE, in arrivo il nuovo portale del Friuli

(Fri, 15 Jun 2018 05:20:50 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Si chiama Sirape FVG e sarà attivo dal 20 giugno 2018 come servizio regionale per il deposito e la visura degli APE nel Friuli Venezia Giulia.

Si chiama Sirape FVG e sarà attivo dal 20 giugno 2018 come servizio regionale per il deposito e la visura degli APE nel Friuli Venezia Giulia.

L’attuale catasto APE verrà dismesso ..

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Sun Ballast a Intersolar: premi per gli installatori più veloci

(Fri, 15 Jun 2018 05:19:16 +0000)

News dalle Aziende
In occasione di Intersolar Europe, che si terrà dal 20 al 22 giugno, Sun Ballast terrà delle mini gare presso il proprio stand.

In occasione di Intersolar Europe, che si terrà dal 20 al 22 giugno, Sun Ballast terrà delle mini gare presso il proprio stand (Padiglione A3, Stand 110) per i propri installatori.

Chi riuscirà ad installare 4 moduli fotovoltaici con il sistema di montaggio Connect nel minor tempo possibile verrà premiato.

L’obiettivo dell’azienda è quello di dimostrare semplicità e velocità di installazione del nuovo sistema di montaggio per tetti piani.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Biometano e valori limite dei contaminanti, la norma di riferimento

(Fri, 15 Jun 2018 05:00:55 +0000)

Una nuova norma definisce le modalità per valutare i valori limite dei contaminanti che possono essere trovati nel biometano, per mitigarne il potenziale impatto sulla salute umana.

Come valutare i valori limite dei contaminanti che possono essere trovati nel biometano, per mitigarne il potenziale impatto sulla salute umana?

A questa domanda risponde la norma ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Obiettivo Ue sulle rinnovabili, raggiunto l’accordo: 32% al 2030

(Thu, 14 Jun 2018 14:13:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Oltre al target del 32%, novità positive anche per autoconsumo e trasporti. Ancora nulla di fatto, invece, per la nuova direttiva sull’efficienza energetica: gli Stati membri non hanno accettato le richieste del Parlamento europeo. Obiettivi e misure in sintesi.
Immagine Banner: 

Intesa raggiunta per le energie rinnovabili, mentre continua lo stallo dei negoziati sull’efficienza energetica: il quinto “trilogo” tra Commissione, Parlamento e Consiglio è stato decisivo a metà, con i rappresentanti delle istituzioni europee che nel cuore della notte, dopo diverse ore di trattative, hanno concordato un traguardo vincolante del 32% per le fonti “verdi” al 2030.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Mercato elettrico, a maggio PUN in rialzo spinto da gas e calo importazioni

(Thu, 14 Jun 2018 13:45:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Per maggio il prezzo medio di acquisto su MGP è stato di 53,48 €/MWh, tornando in rialzo su base mensile e registrando ancora una crescita annuale, la quarta consecutiva. Pesano crescita degli acquisti nazionali, rincari del prezzo del gas e minori importazioni. I dati dal GME.

A maggio il PUN si è attestato a 53,48 €/MWh, tornando in rialzo su base mensile (+4,08 €/MWh, +8,3%) e registrando ancora una crescita annuale (+10,41 €/MWh, +24,2%), la quarta consecutiva.

Lo rende noto il Gestore dei Mercati Energetici, che oggi ha diffuso i dati sul mercato elettrico nel mese ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Mondiali Russia 2018: la Fifa si veste di verde, ma è solo greenwashing

(Thu, 14 Jun 2018 11:00:14 +0000)

Leonardo Berlen
Partono i mondiali di calcio in Russia. La Fifa offre una compensazione delle emissioni di CO2 ai possessori dei biglietti delle partite. Ma il budget previsto dalla schema è limitato al 3-4% dei visitatori esteri attesi. Non si capisce quali siano i progetti collegati. E non parliamo poi degli sponsor.
Immagine Banner: 

Oggi partono i mondiali di calcio in Russia. Un evento con un giro d’affari di intorno ai 4,5 miliardi di euro per il solo mese della competizione.

La federazione internazionale del calcio, la Fifa, dovrebbe aver incassato dagli sponsor (poi vedremo quali) già oltre 1,2 mld di dollari.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Rinnovabili, compensazioni ai Comuni solo in casi particolari

(Thu, 14 Jun 2018 07:59:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Le misure compensative previste per gli impianti alimentati a fonti pulite, chiarisce una recente sentenza del Tar Lombardia, vanno pagate solo se sussistono particolari condizioni d’impatto ambientale.

Un Comune non può chiedere a una società che gestisce un impianto a fonti rinnovabili di pagare le misure compensative, previste dal DM 10 settembre 2010, in modo automatico, senza che ci siano dei particolari impatti sull’ambiente e sul territorio.

Questo, in sintesi, il parere del Tar Lombardia in una recente ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Eolico, fotovoltaico e idroelettrico: i dati del primo quadrimestre 2018

(Thu, 14 Jun 2018 07:15:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Leggera crescita per il fotovoltaico, con 116,4 MW connessi da gennaio ad aprile compreso. Le nuove installazioni dalle 3 fonti raggiungono complessivamente circa 195 MW nei primi 4 mesi del 2018, -4% rispetto al 2017. I dati dal sistema Gaudì di Terna elaborati da Anie Rinnovabili.

Anche gli ultimi dati disponibili confermano il trend mensile del fotovoltaico, che con i 27,4 MW connessi ad aprile 2018 raggiunge quota 116,4 MW complessivi di nuova potenza aggiunta nei primi 4 mesi del 2018: +7% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Guardano anche a eolico e idroelettrico, invece, da gennaio ad aprile ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

QualEnergia.it - Il portale dell'energia sostenibile che analizza mercati e scenari