Termoidraulica Savinese

Azienda che opera nei settori dell'impiantistica industriale e civile.
Un idraulico e termotecnico professionista nella provincia di Arezzo: vendiamo, installiamo e manteniamo impianti di riscaldamento, condizionamento, raffrescamento, idrosanitari, impianti solari, impianti a pavimento, centrali termiche, centrali frigorifere, climatizzazione, arredo bagno, impianti fotovoltaici, minieolici, antincendio, ad aria compressa, a vapore, gas tecnici, gas metano e GPL, riscaldamento piscine, trattamento acque.

Ultime notizie

Controlli GSE, sempre più numerosi e con nuovi mezzi

(Wed, 22 Mar 2017 14:08:58 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Tra uso dei droni e operazioni coordinate con le forze dell'ordine, l'attività di controllo del GSE nel 2016 è stata più intensa che mai. Verifiche su oltre 4mila impianti, per quasi 3 GW di potenza. Grazie ai procedimenti conclusi si è ridotto il costo annuo di tutti gli incentivi di circa 39 milioni di €.
Immagine Banner: 

Nel 2016 il Gestore ha effettuato 4.240 controlli su impianti a rinnovabili, circa 800 in più che nel 2015.

Sui 2.147 procedimenti di verifica ...

 

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Energy storage, passi avanti per l'accumulo solare liquido

(Wed, 22 Mar 2017 13:00:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Energia dal sole stoccata chimicamente in un liquido, che può essere riconvertito in calore all'occorrenza. Nuove molecole organiche migliorano l'efficienza e tagliano i costi del sistema. Abbinato a un impianto solare termico, permetterebbe di convertire in energia utilizzabile l'80% della radiazione solare.

Energia solare fissata chimicamente in un liquido, economico, facilmente stoccabile e trasportabile, che può essere riconvertito in calore all'occorrenza.

Questo il sistema di accumulo studiato da ricercatori della Chalmers University of Technology che si è meritato la copertina della pubblicazione scientifica Energy & Environmental Science (studio in allegato in basso) per i notevoli passi avanti compiuti.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Per il carbone è la fine del boom: dati e previsioni

(Wed, 22 Mar 2017 12:15:38 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Oltre 600 GW di progetti sospesi in tutto il mondo, soprattutto in Cina e India, dove i rispettivi governi stanno puntando sempre di più sulle rinnovabili. Dopo un decennio in costante crescita, la fonte fossile più “sporca” sembra entrata in una fase di declino. I numeri in un nuovo rapporto presentato da Greenpeace, Sierra Club e CoalSwarm.
Immagine Banner: 

Dopo un decennio di continua espansione, il carbone è in caduta libera in tutto il mondo, grazie soprattutto alle mutate condizioni politiche in Cina e India, due paesi cruciali per orientare la transizione energetica dai combustibili fossili alle tecnologie rinnovabili (vedi anche nostra intervista all’economista australiano John Mathews).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Più posti di lavoro e PIL in crescita nello scenario “accelerato” delle rinnovabili

(Wed, 22 Mar 2017 08:15:23 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Un nuovo rapporto illustra il possibile sviluppo della transizione dalle fossili alle rinnovabili da qui al 2050: tecnologie pulite al 65% del mix energetico, 29mila miliardi di $ di investimenti aggiuntivi, più impulso all'efficienza e 66% di probabilità di contenere la temperatura entro i 2 gradi.
Immagine Banner: 

Quali obiettivi bisogna perseguire per sviluppare una futura società a basso tenore di CO2? E come sta avanzando la transizione energetica mondiale verso le tecnologie pulite?

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Webinar: redditività impianti FV in diversi segmenti applicativi. Diretta streaming: 28 marzo

(Wed, 22 Mar 2017 07:30:44 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Come è cambiata oggi la redditività degli investimenti negli impianti fotovoltaici nelle diverse taglie? Se ne parlerà in un webinar che si svolgerà il 28 marzo, organizzato da QualEnergia.it e Ambiente Italia nell’ambito del progetto “PV Financing". Riservato agli abbonati di QualEnergia.it PRO.

Autoconsumo, scambio sul posto, detrazioni fiscali e nuove tariffe elettriche per i clienti domestici e non: come è cambiata oggi la redditività degli investimenti in un impianto fotovoltaico?

Se ne parlerà in un webinar che si svolgerà martedì, 28 marzo 2017 (ore 15-16,30).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Bandi, appalti e gare del giorno: 22 marzo 2017

(Wed, 22 Mar 2017 06:30:00 +0000)

Ogni giorno, per gli abbonati di QualEnergia.it PRO, progetti europei, finanziamenti locali, regionali e nazionali, bandi per gare d'appalto in tutta Italia per la fornitura di beni e servizi su energia, edilizia ed efficienza energetica, mobilità sostenibile. I bandi del giorno e l'archivio di quelli in scadenza.

Per gli abbonati a QualEnergia.it PRO ogni giorno bandi per progetti europei, per programmi di finanziamento locali, regionali e nazionali, gare d'appalto in tutta Italia per la fornitura di beni e servizi su energia, edilizia ed efficienza energetica, mobilità sostenibile e altro ancora.

I bandi pubblicati oggi e il nostro archivio con quelli in scadenza ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Le prospettive del fotovoltaico e dell'accumulo in Italia

(Wed, 22 Mar 2017 06:15:05 +0000)

Data Evento: 
04 Aprile 2017
Milano, 4 Aprile 2017. Evento di lancio del nuovo progetto "Key Solar & Storage" di Rimini, 7-10 novembre 2017.

LE PROSPETTIVE DEL FOTOVOLTAICO E DELL’ACCUMULO IN ITALIA

Roadshow in vista di Key Energy-Ecomondo, Rimini (7-10 novembre 2017)

Martedì, 4 Aprile 2017 (orario: 15-18)

Milano - Hotel Michelangelo (sala Sistina), Piazza Luigi di Savoia, 6

LANCIO DEL NUOVO PROGETTO “KEY SOLAR & STORAGE”

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Edifici pubblici, bando FESR della Provincia di Bolzano per risanamento energetico

(Wed, 22 Mar 2017 06:00:18 +0000)

Tra gli interventi finanziabili con i fondi FESR rientrano la ristrutturazione di edifici, l’installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, gestione, ottimizzazione e monitoraggio dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti. Gli interventi devono essere completati nel giro di 3 anni.

Il 21 marzo la Giunta provinciale di Bolzano ha approvato il bando del programma FESR 2014-2020 con 12 milioni di euro per progetti di risananamento energetico di edifici pubblici.

Nel dettaglio ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Impianti termici, l’Alto Adige modifica il regolamento su prevenzione incendi, installazione e conduzione

(Wed, 22 Mar 2017 05:30:12 +0000)

Un decreto del Presidente della Provincia autonoma di Bolzano modifica il regolamento sulla prevenzione incendi e sull'installazione e conduzione degli impianti termici, specificando, tra le varie cose, anche la periodicità della manutenzione sugli impianti e le modalità di redazione del libretto di impianto.

E' stato pubblicato il decreto del Presidente della Provincia autonoma di Bolzano che modifica il  regolamento sulla prevenzione incendi e sull’installazione e conduzione degli impianti termici (vedi allegato in basso) ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Smart Grid, bando MiSE da 80 mln di euro per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

(Wed, 22 Mar 2017 05:00:33 +0000)

La domanda di agevolazioni e la documentazione devono essere redatte e presentate in via esclusivamente telematica a partire dal 15/06/2017 al 30/06/2017, pena l’invalidità e l’irricevibilità, utilizzando la procedura disponibile nel sito internet del Ministero.

Il MiSE ha pubblicato il bando sulle infrastrutture elettriche per la realizzazione di reti intelligenti di distribuzione dell’energia (smart grid) nei territori delle regioni meno sviluppate: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

I fondi ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

ESCo e certificati bianchi, come accorgersi di eventuali irregolarità

(Tue, 21 Mar 2017 15:40:00 +0000)

Luca Re
Sulla scia della segnalazione di un lettore, che ci ha raccontato come una società di servizi energetici truffava i clienti nei pagamenti per i TEE, vediamo i meccanismi che possono entrare in gioco e come fare per condividere e verificare le strategie d’investimento.
Immagine Banner: 

Pagare i clienti in ritardo, con importi diversi da quelli che dovevano essere corrisposti, o non pagarli, compiendo vere e proprie truffe: è il quadro che un lettore ha tratteggiato a QualEnergia.it sulle attività di una società di servizi energetici (ESCo, Energy Service Company) in cui ha lavorato per alcuni anni, come addetto alla richiesta dei Titoli di efficienza energetica (TEE) o certificati bianchi.

La nostra ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Rinnovabili, gli oneri iniziano a calare: meno 1,8 mdl di euro nel 2017

(Tue, 21 Mar 2017 15:15:25 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Dopo il picco del 2016, a 14,4 miliardi, la spesa in bolletta per gli incentivi alle rinnovabili già da quest'anno scende a 12,6 miliardi. Il calo proseguirà nei prossimi anni. La stima emerge dal nuovo rapporto annuale del GSE sulle sue attività. I dati principali e il documento.
Immagine Banner: 

Dopo questi anni di investimenti, che hanno portato le rinnovabili a soddisfare circa un terzo della domanda elettrica, la spesa in bolletta per gli incentivi alle fonti pulite da quest’anno inizia a calare.

È questo il dato più importante che emerge dal nuovo rapporto Rapporto delle Attività 2016 che il GSE ha presentato questa mattina in un convegno presso la propria sede a Roma (allegato in basso).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Le micro turbine eoliche in Italia e in Europa. Online il webinar

(Tue, 21 Mar 2017 15:00:26 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Le micro turbine eoliche, le particolarità per la loro installazione e il contributo energetico che possono fornire all'edificio. Se ne parla in un webinar tecnico, curato da Lorenzo Battisti dell'Università di Trento, riservato agli abbonati di QualEnergia.it PRO. Qui la presentazione di IN-VENTO (Riva del Garda, 15-18 giugno).

In Italia le applicazioni delle micro turbine eoliche in ambiente urbano sono poco conosciute, mentre all'estero rappresentano una realtà in rapida evoluzione che va sotto il nome di BUWT - Building Mounted/Integrated Wind Turbines.

Questo acronimo indica tre tipi di soluzioni tecniche:

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Valutazione impatto ambientale: le nuove regole in Parlamento

(Tue, 21 Mar 2017 13:30:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Testo e relazione illustrativa del decreto in allegato. Lo schema di decreto legislativo che modifica la disciplina in materia di valutazioni ambientali, in attuazione delle direttive Via 2011/92/UE e 2014/52/UE, uscito dal Consiglio dei Ministri del 10 marzo è stato assegnato alle commissioni Ambiente e Politiche Ue della Camera.

Uscito dal Consiglio dei Ministri del 10 marzo, lo schema di decreto legislativo che modifica la disciplina in materia di valutazione di impatto  ambientale, in attuazione delle direttive  europee 2011/92/UE e 2014/52/UE,  è approdato in Parlamento.

Il testo è stato assegnato alle  ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Pompa di calore: il dimensionamento giusto in base a clima ed edificio

(Tue, 21 Mar 2017 13:00:00 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Uno studio di RSE mostra come cambiano, in relazione al clima e alle prestazioni energetiche dell'edifico, le prestazioni stagionali e annuali di una pompa di calore che dà sia riscaldamento che raffrescamento. Un lavoro che offre ai progettisti molti consigli utili.
Immagine Banner: 

La parola chiave quando si parla di climatizzazione è “sistema edificio-impianto”: nessun progettista o installatore serio decide che impianto di riscaldamento e/o raffrescamento realizzare senza valutare prima approfonditamente le caratteristiche e i consumi dell’edificio da servire.

Per le pompe di calore, che ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Il primo bimestre e il calo della quota delle rinnovabili sulla domanda elettrica

(Tue, 21 Mar 2017 11:57:15 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Il peso delle rinnovabili in Italia sulla richiesta elettrica continua a fare dei passi indietro. La generazione da rinnovabili cala anche in termini assoluti, soprattutto per la scarsa produzione da idroelettrico che le altre rinnovabili non riescono a sopperire. Cresce al contempo il termoelettrico.
Immagine Banner: 

La domanda elettrica a febbraio è stata inferiore del 3% rispetto allo stesso mese del 2016. Considerando il primo bimestre del 2017, si registra invece un aumento dell’1% dei consumi.

Questi alcuni dati presenti nel report mensile di Terna (pdf).

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Anatomia della transizione energetica cinese

(Tue, 21 Mar 2017 06:50:13 +0000)

Alessandro Codegoni
Nonostante una fortissima presenza della generazione elettrica da carbone, la Cina continua la sua rapida corsa all'installazione di impianti a fonti rinnovabili. Con l'economista australliano John Mathews vediamo quali sono ragioni, strumenti e strategie dietro questo processo di transizione energetica.
Immagine Banner: 

In Cina anche nel 2016 è continuata una corsa sfrenata all’installazione di impianti a rinnovabili: +18 GW di turbine eoliche e ben 34 GW di fotovoltaico, in pratica la potenza fotovoltaica tedesca, aggiunta ai 43 GW già esistenti.

É vero, sono cresciuti di ben 48 GW anche gli impianti a carbone (effetto “politico” dello spostamento delle autorizzazioni dallo Stato alle Province), e di 12 GW quelli a gas.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Efficienza energetica e rinnovabili nel Piano energetico regionale dell’Emilia Romagna

(Tue, 21 Mar 2017 06:00:16 +0000)

Dopo un lungo iter di consultazione con esperti e stakeholders sono stati pubblicati nel bollettino regionale dell'Emilia Romagna il Piano energetico 2030 e il relativo Piano di attuazione 2017-2019. Gli obiettivi e la documentazione.

Efficienza energetica, sviluppo delle fonti rinnovabili, ricerca di soluzioni energetiche in linea con lo sviluppo territoriale. Questi i principali obiettivi del piano energetico regionale 2030 dell’Emilia Romagna e del relativo piano di attuazione 2017-2019.

La Regione ha approvato il piano con ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Come scegliere stufe e caldaie a biomassa efficienti? AIEL e la certificazione Aria Pulita

(Tue, 21 Mar 2017 04:00:41 +0000)

Redazione QualEnergia.it
Per sensibilizzare i cittadini ad una scelta consapevole nell'acquisto di una stufa o caldaia a biomassa, AIEL organizza un Road Tour in Italia. Prossima tappa ad Arezzo, durante "Italia Legno Energia" (24-26 marzo). Alcuni video presentano la certificazione.
Immagine Banner: 

Primo in Italia, il marchio "AriaPulita", promosso e ideato da AIEL - associazione italiana energie agroforestali - identifica gli apparecchi di riscaldamento domestico (inferiori ai 35 kW) alimentati a legna o pellet sulla base delle loro prestazioni ambientali espresse in termini di rendimento, emissioni di particolato primario (PP), ossidi di azoto (NOx), composti organici totali (COT) e monossido di carbonio (CO), assegnando da 2 a 4 stelle.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Insicurezza nucleare: fermato il secondo reattore della centrale di Flamanville

(Mon, 20 Mar 2017 16:07:31 +0000)

Redazione QualEnergia.it
A causa di una fuoriuscita d'acqua nel circuito di raffreddamento, EDF oggi ha fermato un reattore della centrale, dopo che un altro era stato fermato il 9 febbraio per un'esplosione. Fukushima: una sentenza in Giappone condanna la Tepco a risarcire danni per negligenza.
Immagine Banner: 

Nella centrale atomica di Flamanville (nella foto) le cose non vanno per niente bene: anche il secondo reattore della centrale è stato fermato per un nuovo incidente. E si torna a parlare dell'insicurezza di questi impianti.

Questa volta non si è trattato di un'esplosione come è accaduto il 9 febbraio, ma di una fuoriuscita d'acqua nella fase di raffreddamento.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

QualEnergia.it - Il portale dell'energia sostenibile che analizza mercati e scenari